Home

… CIAO SERGIO …

L’ AMOV ha perso un amico sincero, che seguiva da appassionato le nostre competizioni, alle quali  si era quasi certi non mancasse mai : Sergio,da Bergamo.

Assieme ai suoi due inseparabili amici; tanto uniti e presenti da essere da tutti noi  conosciuti come i Tre-tre di Bergamo. Un soprannome affettuoso col quale abbiamo sempre espresso la nostra comunanza: noi e loro.

Perché Sergio; con i suoi amici; ha sintetizzato una categoria particolare di persone legate al nostro ambiente: quella dei veri intenditori ed estimatori, senza necessariamente essere degli allevatori. È anche dell’apporto di persone del genere, che  abbiamo bisogno per continuare a crescere.

Certo sarà strano e assieme triste non vedere più Sergio. Non scambiare più con lui saluti, notizie e informazioni. Per questo oggi non gli  diciamo addio,ma,  semplicemente ,lo salutiamo, come abbiamo sempre fatto. Certi di ritrovarlo nel pensiero e nel ricordo alla prossima manifestazione e competizione canora.

E magari dedicargli, nell’ animo,  il miglior gorgheggio di qualche  nostro piccolo campione. Di quelli che lui amava sentire e da intenditore commentare. E che da ovunque si trovi ora, continuerà a fare. Ciao Sergio, alla prossima gara.


SI  AVVICINA

Oramai si avvicina a grandi passi. Dopo un po’ di anni e un po’ di vicissitudini e difficoltà, stiamo cercando di tornare alla normalità.

E’ pronto il calendario delle manifestazioni e della fiere; delle sagre e dei Campionati che per anni ci anno appassionato ed unito racchiusi dalla passione ornitofila che ci accumuna, senza differenza di età, sesso e lavoro.

C’è ancora tanto da fare per rilanciare e valorizzare la nostra passione, ma con caparbietà e grazie all’impegno di tanti appassionati ornitofili tutti i pezzi del puzzle stanno tornando la loro posto.

Quest’anno il Campionato Italiano si svolge in Lombardia, a Casnigo. Dopo la convalescenza del covid, tornato tanti e molti eventi, è tornato anche il calendario delle fiere FIMOV.

Si inizia a Luglio, e con passione e trepidazione la data di inizio è all’orizzonte.

Tutti presenti perché si avvicina.

 

 

 

 

 

 

A VILLANUOVA TRACCIATE LE LINEE GUIDA PER IL RILANCIO DELLE FIERE E SAGRE

Oramai sta diventando un’ abitudine ritrovarsi a Villanuova sul Clisi per tracciare la strada da intraprendere per valorizzare le fiere e sagre ornitologiche che tanto caratterizzano molte manifestazioni.

Espressione di una cultura che per secoli ha percorso i territori Italiani e non, e che con i vari cambiamenti vuole essere ancor di più protagonista della nostra società.

Così sabato scorso, nel solco della strada tracciata, ci siamo trovati per organizzare queste manifestazioni, per analizzare le problematiche e per rilanciare queste tradizioni nei prossimi anni.

Intervenuti dal Friuli Venezia giulia, Veneto, Toscana e Trentino, si è sviluppata una mattinata all’insegna di un confronto proficuo, delineando la strada da intraprendere, riorganizzando le varie strategie e le varie attività del prossimo anno.

Da consuetudine la giornata si è chiusa con il pranzo conviviale presso la Taverna del Cacciatore.

 

 

Comments are closed.